martedì 31 maggio 2011

Speciale "Il principe vampiro" di Christine Feehan



Oltre un milione di copie vendute in tutto il mondo. La saga de “Il principe vampiro” della scrittrice americana Christine Feehan è una serie paranormal romance per adulti. Composta da ventidue libri pubblicati in America dal 1999 è ancora oggi in fase di pubblicazione, mentre in Italia dopo il grande successo del primo “Attrazione fatale”, in Aprile è stato pubblicato il secondo romanzo dal titolo “Desiderio”. Ogni libro, anche se facente parte di una serie, si può definire autoconclusivo:


1-Dark Prince

(Il principe vampiro. Attrazione fatale 2010)

2-Dark Desire

(Il principe vampiro. Desidero 2011)

3- Dark Gold

4- Dark Magic

5- Dark Challenge

6- Dark Fire

7- Dark Dream

(contenuto nell'antologia “After Twilight”. Ristampato col titolo di Dark dreamers)

8- Dark Legend

9- Dark Guardian

10-Dark Simphony

11-Dark Descent

(contenuto nell'antologia “The only one”)

12-Dark Melody

13-Dark Destiny

14-Dark Hunger

(contenuto nell'antologia “Hot blooded”)

15-Dark Secret

16-Drak Demon

17-Dark Celebration

18-Dark Possession

19-Dark Curse

20-Dark Slayer

21-Dark Perl

22-Dark Predator

(previsto in America nel 2011)


Il ciclo de “Il principe vampiro”(Dark Series), narra di un gruppo di vampiri che vivono sui monti Carpazi, esseri capaci di mutare forma che si nutrono di sangue umano, ma che per sopravvivere devono necessariamente avere qualcuno accanto, una donna da amare e con cui procreare.


Il Principe Vampiro. Attrazione Fatale.



"Quel giorno all'alba non avrebbe cercato il sonno,

almeno non il sonno ristoratore della rigenerazione:
avrebbe cercato la quiete eterna,
e che Dio avesse pietà della sua anima"






Mikail Dubrinsky è il capostipite dei Carpaziani, un uomo ricco e potente, ma soprattutto antico. Giunto alla critica decisione di non vivere più perché non vuole trasformarsi in un animale furioso e selvaggio, resta esterrefatto quando nella sua mente si insinua la voce di qualcuno che lo distrae dalla terribile decisione che sta prendendo.


"Mikail sentì una fitta calda nelle viscere.

La voce di lei, che gli riempiva la mente,
era dolce, musicale, sexy nella sua innocenza.
Mikail non provava nulla da secoli....
Sentì la risata di lei prima ancora che risuonasse nella sua mente.
Dolce, spensierata, invitante."


Lei è Raven Whitney, americana, arrivata nei Carpazi per sfuggire ai ricordi dell'ultimo caso che l'ha vista protagonista grazie alle sue facoltà psichiche nella ricerca e nella cattura di un serial killer. Di costituzione minuta, lunghi capelli corvini, occhi grandi di un azzurro intenso con ciglia lunghe e folte e labbra piene e sensuali.


"Azzurri.

Occhi azzurri.
Aveva gli occhi azzurri
.
Solo allora si rese conto di aver ricominciato a vedere i colori.

Vividi, brillanti.
Rimase completamente immobile.

Era impossibile..."


Mikail la cerca e quando riesce finalmente a trovarla rimane scioccato nel momento in cui si rende conto di poter vedere l'azzurro dei suoi occhi. Lui sa che qualora troverà la sua compagna potrà vedere e sentire colori ed emozioni. Lei è umana. Questo non può essere possibile, la trasformazione la porterebbe alla pazzia come è già successo altre volte, ma le sensazioni che Raven provoca in Mikail sono forti e lui non può e non vuole rinunciarvi dopo tanti secoli di solitudine.

" La voce era calda, sensuale, carezzevole...

Aveva un'arroganza risoluta,
un 'estrema padronanza della situazione.

Era alto, scuro, muscoloso,
ma erano i suoi occhi, che bruciavano di energia e di oscurità,
di mille segreti, a catturare immediatamente l'attenzione.
Quegli occhi potevano ammaliare, ipnotizzare,
proprio come il potere della sua voce...
I suoi capelli avevano il colore scuro dei chicchi di caffè più nero,
ed erano tirati all'indietro e legati sulla nuca.
Il suo volto era quello di un angelo o di un diavolo,
esprimeva forza e potenza,
un'ombra crudele sulla bocca sensuale;
gli occhi dalle palpebre pesanti erano neri come ossidiana,
ghiaccio nero, magia nera pura.”


Quando Raven lo vede arrivare sa già chi è. Anche se impaurita non si oppone quando la porta via. Fruga nella sua mente, ma non riesce a trovare nulla di pericoloso in lui.

Perché vuole stare con lui?





Una forte passione, un desiderio travolgente li assorbe entrambi. Mikail la reclama, la fa sua e in un momento d'impeto rischia di prosciugarla, di ucciderla, la bestia che è in lui non riesce a fermarsi, vuole molto di più. Raven si abbandona a lui, si lascia andare in un turbinio di sensazioni che non ha mai provato. Qualcosa intanto accade nel suo branco: una donna viene barbaramente uccisa.Un nuovo scenario si apre e lui dovrà proteggere la sua donna che ancora non conosce la sua identità e la sua famiglia. Gli assassini sono persone che non accettano la diversità, temono gli individui come Mikail e vogliono a tutti i costi estinguere definitivamente la razza Carpaziana.


Chi sono questi assassini? Sono uomini del paese o forestieri?





Tra passione, avventura e azione la relazione tra Mikail e Raven proseguirà con colpi di scena e sorprese per entrambi. Anche se, come già spiegato all'inizio, ogni libro è auto conclusivo, molti dei personaggi presentati in questo primo romanzo ricompariranno nei successivi capitoli della serie.


LEGGI UN ESTRATTO


Il commento di Floriana


Una trama intrigante e avvincente. Molta l'azione e numerosa la passione. Il libro nella parte iniziale risulta essere un po' lento, per via dell'introduzione alla storia: la nuova razza dei Carpaziani con le loro doti e la loro forza, con i loro problemi legati alla procreazione, all'assenza di compagne ormai in parte estinte. Dall'incontro con Raven la storia si fa più avvincente, descrivendoci un amore che va oltre quello fisico. L'erotismo presente nel libro è molto lontano dall'essere volgare, anzi, oltre all'unione dei corpi si assiste a una condivisione di anime e di pensieri.
Una piacevole lettura che vi farà entrare a far parte di un nuovo mondo, quello di Mikail Dubrinsky, principe dei Carpaziani.



Il principe vampiro. Desiderio.